image Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Tretteneroimage Hotel Trettenero
Prenotare dal sito è veloce, sicuro e ti premia!
Migliore tariffa garantita
Clicca e scopri i 3 vantaggi di chi prenota dal sito
Solo prenotando dal sito, hai questi 3 benefit esclusivi:
  • Miglior tariffa garantita
  • Noleggio gratuito di bastoncini Nordic Walking e cartina escursionistica
  • Esclusivi pacchetti e promozioni disponibili solo sul nostro sito

Da vedere a Recoaro Terme

Recoaro Mille, Gallerie del Pasubio, ricordi di guerra e altro ancora!

Oltre al piacere delle terme, una vacanza a Recoaro può darti tanti altri spunti culturali, storici e naturalistici.

Sopra l’abitato di Recoaro Terme trovi Recoaro Mille, il paradiso di chi ama le vacanze di sport tra le Piccole Dolomiti ed il massiccio del Pasubio.

In estate e in inverno, partendo direttamente dal nostro hotel in centro al paese, potrai raggiungere Recoaro Mille comodamente con la cabinovia, raggiungendo l’altopiano delle montagnole dove puoi passeggiare all’ombra dei boschi e degli alberi secolari, visitare malghe, arrampicare su roccia, oppure fare semplici escursioni accompagnato con le guide della valle.

decoro pagine sito web del Hotel Trettenero

Altre cose da non perdere

 

Ecomuseo della Grande Guerra

Dagli altipiani, l’ecomuseo della Grande Guerra inizia il suo percorso per oltre 60 km di sentieri tra le valli prealpine, che furono teatro delle più sanguinose battaglie combattute durante la Prima Guerra Mondiale.

 

Strada delle 52 Gallerie

Il Monte Pasubio, chiamato da un combattente austriaco “la caldaia delle streghe”, offre al visitatore una rete di strade, mulattiere e sentieri che percorre il massiccio da ogni lato. Spettacolare è la “Strada delle 52 Gallerie”, un’opera unica, da percorrere in compagnia.

 

Musei e testimonianze

Diversi sono i musei e le testimonianze che si possono visitare a Recoaro Terme e dintorni, tra cui il Museo della Vita del Soldato e il “Museo Internazionale impronte dei grandi della fisarmonica”, le Trincee della 1° guerra e il Bunker di Kesselring della 2° Guerra Mondiale, che parte direttamente dal Parco delle Fonti Centrali delle Terme.
 

Sentiero dei Grandi Alberi e Sentiero delle mole, due “must”

Sentiero dei Grandi Alberi: un sentiero nei boschi e pascoli a 1000 metri di quota per vivere davvero la natura ed il bosco, dove fare “Forest Therapy” in modo naturale, con panorami mozzafiato in un percorso alla portata di tutti. Se hai bisogno dei bastoncini da nordic walking o treeking  ci pensiamo noi.

Il sentiero delle mole (macine da mulino): per lunghi secoli in valle l’estrazione delle macine ha costituito la principale attività economica e ha lasciato molti segni visibili sui fianchi delle nostre montagne. Il sentiero ripercorre una parte del tracciato che gli abili scalpellini facevano durante l’estrazione di questi manufatti, per poi venderli nel fondo valle.

escursioni per scoprire Recoaro e dintorni
escursioni in bici per scoprire Recoaro e dintorni
escursioni per scoprire Recoaro e dintorni
escursioni e arrampicata per scoprire Recoaro e dintorni

Senza dimenticare che a pochi minuti d’auto la pianura veneta incanta, con le sue città ricche d’arte: Vicenza città del Palladio, Verona, Padova e Venezia, con il suo fascino unico al mondo.

Fanno da corona piccoli centri minori, come le città murate piene di storia, tradizioni sapori e prodotti tipici, in un paesaggio rurale tra vigneti e colli della provincia.

decoro paragrafi sito web del Hotel Trettenero
vista Vicenza città del Palladio
vista Venezia
vista Venezia
vista Venezia

Richiesta Informazioni

Vuoi saperne di più sulla prossima vacanza a Recoaro? Contattaci senza impegno!
Modulo dedicato al CRM QUOTO v2
Qualche istante.... Sta per apparire il MODULO di richiesta informazioni dedicato al CRM QUOTO!
logo logo logo logo Strada Delle 52 Gallerie logo logo green energy