tel: +39 0445 780 380 | email: info@hoteltrettenero.it
italiano   |   english   |   deutsch
MIGLIORE TARIFFA GARANTITA
BOOKING ONLINE
VERIFICA DISPONIBILITA' ›
3 BENEFIT ESCLUSIVI
solo prenotando direttamente dal nostro sito
Offerte
Speciali
Pacchetti &
Lastminute
Suggestiva location e tanti servizi per il giorno più importante

Cenni Storici

Fin dal Settecento un punto di riferimento per le vacanze di benessere in Veneto


Il paese di Recoaro intrattiene con le sue terme un legame antico e a doppio file dal quale è dipesa e probabilmente dipende la propria fama e la propria fortuna.
Vediamo di riassumere in maniera assai schematica le principali evoluzioni della storia delle Terme di Recoaro:

Si dice che già nel 1689, fortuitamente, il Conte Lelio Piovene ebbe a scoprire le proprietà di una sorgente termale a Recoaro.

Lo sfruttamento delle fonti termali (ben nove in tutto il comune) vide una fama graduale nel corso del Settecento fino ad arrivare alla fine del secolo, quando venne costruito il primo stabilimento. Ben presto non mancarono di fiorirgli attorno alberghi, luoghi di intrattenimento, il Casinò, uno stabilimento per i militari ed un ostello per i poveri.

Sotto l’Impero Asburgico, nell’Ottocento, c’è il periodo d’oro dello sfruttamento delle acque termali.

Dal 1927 si inizia ad imbottigliare ed a commercializzare l’acqua ricavata dalla fonte Lora, molto leggera e a basso contenuto di sodio.

Dal 1943 al 1945 a Recoaro Terme si giocano alcune delle partite più importanti della Seconda Guerra Mondiale in Italia. Alle Fonti Centrali si instaura il comando nazista che crea un bunker visitabile ancora oggi.

Nel dopoguerra, con il conseguente boom economico, anche Recoaro vive una nuova fiorente stagione, incorniciata, nell’epoca delle televisioni, dal successo dell’acqua Recoaro, che assume notorietà in tutto il Paese. Ancora oggi quasi tutti ricordano il celebre spot di Carosello Chiaro, limpido … Recoaro!

Il Parco secolare delle Terme di Recoaro

Potete fermarvi a gustarvi la pace e la tranquillità di questa cittadina al parco secolare delle Terme, che dista solamente 500 metri dall’Hotel Trettenero.
Ad aspettarvi ci sono piante che fanno parte della storia del luogo, oltre che un attrezzato percorso vita.

Contattateci per qualsiasi informazione e suggerimenti
› Vantaggi esclusivi per chi prenota direttamente dal sito
Ottimo Soggiorno Familiare
"   Recensito il 17 settembre 2013 tramite dispositivo mobile Abbiamo soggiornato all'Hotel Trettenero io e mia moglie con la nostra bambina di 7anni. La struttura è davvero meravigliosa, una residenza d'epoca in stile liberty, ampia e con un bellissimo giardino. Non abbiamo avuto problemi con le camere, spaziose ed eleganti. ( avevamo il terzo letto per la bimba). La cucina ottima e il personale di sala gentile ed educato. Ottima meta per chi cerca di rilassasi o per fare sport. Hotel consigliatissimo. Ha soggiornato in Agosto 2013 "
Marco
, | 17/09/2013
Hotel TRETTENERO uauuu che bella vacanza!!
"   Ho soggiornato assieme alla mia compagna e a due coppie di amici nel mese di settembre 2013,abbiamo scelto questo Hotel per la signorilità ed eleganza che proponevano le immagini dell'Hotel stesso sicuramente rispecchia ciò che il sito propone,anzi vorrei dire che visto dal vivo è decisamente piu bello,il servizio sala-bar-ristorante impeccabile con personale altamente qualificato e disponibile,per non parlare della cucina deliziosa e raffinata proposta dagli chef....   "
Isotto 33
, | 06/09/2013
Accoglienza calorosa !!
" Ho soggiornato in questo hotel con la mia famiglia. Sono stata accolta con calore e cordialità. Perfino le mie due piccole pesti, in genere restie al cibo, hanno fatto onore all'ottima cucina. Le camere sono confortevoli e il parco è un bijou. Unico neo: vacanza troppo breve! "

, | 16/01/2016
Comodissimo e centrale
" “comodissimo e centrale” Recensito il 1 settembre 2014 Stupenda struttura da poco ristrutturata, situato nella centrale via della stupenda Recoaro Terme a pochi passi dalle famose fonti termali, camere accoglienti e ben pulite, personale gentilissimo e disponibile. "
Leo 5456
Grassobbio, | 01/09/2014
Piacevoli passeggiate
" “Grazie !”   A Recoaro si fanno sempre piacevoli passeggiate in montagna ! Grazie per la simpatia e l'ottima cucina che si trova poi al Trettenero! Spero di tornare presto! Sia con la neve ,se verrà, per un giro con le ciaspole , oppure per ripetere la salita a passo Campogrosso con la Ebike o meglio con la mia a " pedalata naturale" Quale sarà meglio? Vedremo!! Ciao Ha soggiornato in Dicembre 2015, viaggiato con gli amici "

, | 16/01/2016
una piacevole scoperta
" “Una piacevole scoperta” Recensito il 1 ottobre 2013 Ho passato il weekend in questo albergo con la mia famiglia e ci siamo trovati benissimo. L'ambiente è signorile, di stile e d'epoca, ma le camere sono nuove, calde e confortevoli. Ristorante con cucina tradizionale ottima e abbondante (punto a favore). Nota di merito per la colazione: la migliore che abbia mai fatto in un albergo. Il personale molto cordiale e simpatico, sempre disponibile :-) Ci torneremo sicuramente. Consigliatissimo! Ha soggiornato in Settembre 2013, viaggiato con la famiglia.. "
lino888
, | 01/10/2013